The Phair 2021.png

 

La galleria Febo e Dafne partecipa a

THE PHAIR


 

Dal 18 al 20 giugno 2021 vieni a scoprire gli straordinari progetti espositivi delle più influenti gallerie italiane, anche con sede all’estero, incorniciati dalle forme architettoniche di Pier Luigi Nervi.

A The Phair una rappresentanza di Case Editrici indipendenti presenteranno gli interessanti sviluppi del panorama editoriale contemporaneo.

Importanti Istituzioni contribuiranno ad arricchire il dibattito intorno alla fotografia e all’immagine.

Il progetto di Febo & Dafne verte sul concetto di luogo.

Sia come ambientazione urbana della socialità umana che come immagine surreale di un mondo alternativo metafora del reale.
Selezionati Stefano Stranges e Diego Dominici, Luisa Raffaelli, Claudio Cravero.

Stranges e Dominici proseguono il confronto avviato in galleria, reportage a sfondo sociale del primo mentre il secondo indaga lo spettro dell’animo umano negli aspetti comuni e quotidiani e in quelli intimi e inquieti.

Luisa Raffaelli ha inventato un personaggio, una donna dai capelli rossi che infiamma e attraversa scenari urbani o claustrofobici interni, derive di una civiltà che produce scarti e illusioni .

Claudio Cravero analizza luoghi con corpi apparentemente morti, vittima di una qualche violenza subita nel proprio spazio domestico.

Stampa3_Febo&Dafne_Claudio Cravero_Histo
Claudio Cravero - History of violence
Stampa1_Febo&Dafne_Stefano Stranges_The

Stefano Stranges - The second wave

Stampa2_Febo&Dafne_Diego Dominici_Untitl
Diego Dominici - Untitled30
LUISA RAFFAELLI tracce   125x140 cm .jpg
Luisa Raffaelli - Lividi